Analisi Greenpeace sui PFAS. A Sarego valori inferiori a comuni lontani dalla zona rossa

É stata finalmente pubblicata la relazione di Greenpeace riguardante i risultati delle analisi sui PFAS effettuate nell’acqua di rete in diversi comuni veneti.

L’Amministrazione M5s di Sarego ha aderito senza indugio all’iniziativa di Greenpeace e nella massima trasparenza ha consentito di prelevare l’acqua dai rubinetti delle scuole per le opportune analisi.

I risultati hanno evidenziato che l’acqua dell’acquedotto di Sarego raggiunge valori di PFAS equiparabili, ed a volte inferiori a quelli di comuni lontani dalla zona rossa.
L’impegno del Comune e del gestore nel circoscrivere questa grave contaminazione viene quindi confermato anche da un ente terzo come Greenpeace.

Il Comune di Sarego, pur essendo tra quelli con i valori più alti di PFAS presenti in falda, grazie agli importanti interventi realizzati dal gestore sulla rete e sui sistemi di filtraggio, è riuscito a garantire progressivamente questo risultato senza aumentare i costi del servizio.
Leggiamo invece su un quotidiano locale di oggi che per altri comuni limitrofi sono previsti aumenti tariffari.

Seppur l’acqua sia considerata potabile in tutti i Comuni coinvolti dalle analisi, valori più bassi di PFAS e tariffe inalterate confermano l’ attento lavoro portato avanti in questi ultimi anni dall’Amministrazione M5s di Sarego.

Questi importanti risultati non fermeranno la battaglia che fin dall’inizio si è intrapreso: la ricerca di fonti di approvvigionamento alternative facendo ricadere i costi su chi è responsabile di questo inquinamento.

Per una migliore comprensione abbiamo estrapolato alcuni dati e riassunti nel grafico.

Movimento 5 stelle
Sarego

Assolti con successo gli aspetti burocratici; inizia la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle Sarego

Il Movimento 5 Stelle di Sarego ha depositato la propria lista alle nove di ieri mattina, la prima fra le liste consegnate.

Dopo le attente verifiche delle firme raccolte e del restante materiale necessario a presentare la lista ci è stata restituita la ricevuta che sintetizza un percorso di preparazione iniziato circa tre mesi fa quando tredici cittadini, per senso civico, hanno scelto di dedicare del tempo al proprio Comune.

Tutta la documentazione necessaria è stata depositata in modo ordinato e corretto.

Il candidato sindaco Roberto Castiglion e dodici candidati alla carica di consigliere comunale, hanno ricevuto ben 115 firme di sostegno da cittadini elettori.

Ci impegneremo nelle prossime settimane a spiegare quanto fatto in questi ultimi cinque anni e quanti altri risultati possiamo ottenere con il supporto di tutti i cittadini.

Abbiamo depositato un programma di quattordici pagine dove abbiamo elencato una serie di importanti progetti per Sarego. Questo programma è la sintesi di molti incontri e confronti coi cittadini svolti dal Movimento 5 stelle in questi ultimi mesi supportati dall’esperienza dell’amministrazione uscente.

Nei prossimi giorni tramite la rete, ma anche con banchetti e contatti diretti con i cittadini, presenteremo le idee che ci hanno spinto a ripartire verso nuovi ed importanti traguardi.

Il nostro programma è ambizioso e concreto, Vi invitiamo tutti a conoscerci ai banchetti; parleremo con tutti e faremo tesoro di ogni vostra opinione.

Vi salutiamo anticipandoVi che sulle schede elettorali il simbolo del Movimento 5 Stelle per il sindaco Roberto Castiglion si troverà tra le altre due liste.

Movimento 5 Stelle
Sarego

——————–
I nostri candidati:
1 Luzi Manuela
2 Tregnaghi Ivano
3 Zambon Flavio
4 Costa Enrico
5 D’Errico Pietro
6 Dalla Pria Veronica
7 Ferron Andrea
8 Gastaldi Giulia
9 Mercedi Redenzio
10 Monanni Fabio
11 Rateni Antonella
12 Roviaro Mauro

Il Vicepresidente Luigi di Maio a Sarego

Il Vicepresidente della Camera Luigi Di Maio dopo l’inaugurazione della Scuola a Monticello di Fara e l’incontro sulla Legalità torna nuovamente a Sarego per approfondire l’argomento delle sostanze Pfas che hanno contaminato le nostre falde accompagnato dalla lista civica del Movimento 5 Stelle di Sarego.

Dalle ore 14 di Sabato 6 maggio presso la sala civica in via Valle a Sarego si parlerà della tutela dell’ambiente e di come la rete di portavoce del Movimento 5 Stelle possa collaborare per tutelare i diritti dei cittadini.

Il candidato sindaco Roberto Castiglion dopo esser stato fin dal 2013 in prima linea contro i Pfas per la tutela della salute dei cittadini, assieme ai suoi 12 candidati consiglieri, potrà contare sul supporto concreto di parlamentari e consiglieri regionali per continuare anche nel prossimo mandato questa importante battaglia.

Nell’incontro si parlerà anche di altre tematiche del territorio e cominceremo a presentare le idee della nostra lista per le prossime elezioni amministrative dell’11 giugno.

L’incontro è aperto a tutti i cittadini.

Movimento 5 Stelle
Sarego